Accessori e idee regalo per un appassionato di arti marziali.

Le discipline marziali sono moltissime, però una volta scoperta l’esatta disciplina della persona alla quale avete intenzione di fare il regalo, potete davvero sbizzarrirvi: dalle protezioni all’abbigliamento, passando per armi ed accessori, le idee regalo per un appassionato di arti marziali sono pressoché infinite.


Cosa regalare ad un praticante di arti marziali?

Il primo regalo consigliato è sicuramente il sacco da boxe, non solo per la sua scontata utilità ma sopratutto perché questo articolo riesce ad inglobare contemporaneamente tantissime discipline marziali. Dai lottatori di MMA,ai pugili, passando per i lottatori di fit boxe, tutti hanno necessità di un sacco con il quale allenarsi. Dal momento che il costo dei sacchi è abbastanza elevato, è difficile che un appassionato di arti marziali ne abbia uno a casa, la maggior parte delle volte questi soggetti frequentano palestre adatte alla disciplina. Pertanto questa può essere un’eccellente idea regalo da realizzare magari in gruppo, e state pur certi che farete un figurone.

Sempre per quanto riguarda gli attrezzi da allenamento, un’altro articolo che sarà sicuramente gradito è la pallina da allenamento. In particolare si tratta di una palla, collegata ad una fascia da mettere in testa, con la quale il lottatore può allenare riflessi, abilità e coordinamento. Essa è adatta a qualsiasi tipo di arte marziale: boxe, MMA, Gym boxyng, judo… Regalo molto valido è anche il punching ball. Ovvero uno strumento che può essere comodamente installato su una scrivania (o su un qualsiasi piano di appoggio) con il quale il praticante di arti marziali può allenarsi in tutta comodità. A differenza del sacco il punching ball è un articolo che può essere regalato anche singolarmente in quanto la cifra di acquisto non è eccessiva.

Più complicato si rivela il regalo del pantaloncino da combattimento. Ogni lottatore ha una tipologia di pantaloncino prediletta, c’è chi lo preferisce più aderente al corpo e chi più largo, chi lo desidera più corto e chi più lungo. Il consiglio è, nel caso in cui decideste di fare un regalo di questo tipo, di essere assolutamente sicuri dei gusti della persona. Se invece volete optare per qualcosa di meno tecnico, allora orientatevi su dell’abbigliamento “da strada” e non sbaglierete sicuramente. Felpe o t-shirt con immagini raffiguranti l’arte marziale praticata è sicuramente un regalo ben accetto. Ma anche i borsoni da allenamento sono regali utilissimi, sopratutto se si considera che essi dopo un po di tempo si rovinano ed usurano. Non esistono borsoni diversi per ogni disciplina, pertanto se non avete idea di quale arte marziale pratichi la persona alla quale state facendo il regalo optate per un borsone sportivo e andrete sul sicuro.

Un’idea originale può essere quella di regalare un manuale che spieghi come praticare un arte marziale. Un appassionato di boxe, judo, MMA è sempre desideroso di migliore e di imparare cose nuove, un regalo di questo tipo sarebbe sicuramente di gradimento. Se poi pensate che un libro potrebbe essere troppo “pesante”, allora potete andare su un qualcosa di più leggero come un film di arti marziali: Bruce Lee, Mortal kombat e film simili. In questo modo l’appassionato potrà comunque imparare qualcosa ma all’insegna della spensieratezza.