Le migliori Idee regalo per un comunista.

Non è raro trovare che le persone che si autodefiniscono “comuniste” trovino nei loro soggetti preferiti personaggi come Che Guevara, o Karl Marx, o anche Lenin… se la persona a cui pensate di fare un regalo ha un qualcosa che vi spinge a pensare che potrebbe fargli piacere un gadget a tema, o qualcosa legato a queste tematiche, perché non approfittarne?

Si sa, l’affiliazione politica non è cosa da poco. La corsa agli ideali, la necessità di difendere ciò che si pensa sia giusto, confrontarsi, riconoscere le figure di spicco di quella fazione… e quindi perché, in un’occasione di festa, non giocare proprio su quest’affiliazione politica?

Non sai cosa regalare ad un appassionato di comunismo?

Ovviamente si parte dalle classiche magliette e cappellini, passando dalle intramontabili bandiere con falce e martello, o magari con scritte come Vive la Revolucion...

Però, in realtà, la scelta di un regalo di questo tipo non si ferma ovviamente di certo agli oggetti indossabili o usabili, come tazze con stampe, che comunque possono risultare di buon gusto in questi casi.

Potrebbe essere per esempio il regalo giusto un libro a tema, scritto da Che Guevara, come “Latino Americana, I diari della motocicletta”, oppure magari un libro o un trattato di Marx e Engels, come il famoso “Manifesto del Partito Comunista”… Sicuramente le idee in questi casi non mancano in quanto si può giocare anche e sempre sull’umoristico, regalando magari delle spillette e dei distintivi per rendere i vostri amici dei “veri comunisti ufficiali”, ammesso apprezzino.

La lista di cose da regalare a qualcuno che si proclami comunista è davvero lunga e ha al suo interno anche cose più particolari come “La Storia del Comunismo in 50 ritratti”, il quale mescola quindi il regalo storico con l’arte, con il libro. Ovviamente, potrete sempre ripiegare su tazze o cuscini, a patto che troviate la stampa o il motivo che la persona a cui state andando a regalare l’oggetto possa apprezzare.

Ricordate sempre, comunque, che potrebbe non essere la migliore delle idee nel caso l’affiliazione non sia strettamente “comunista”. Può comunque risultare una battuta di effetto, se la persona ha dell’ironia, ma valutate molto bene la situazione e quale oggetto prendere, o rischiate di fare brutta figura!