Idee regalo per la casa dal utili, particolari, dal design moderno o retrò.

Arredare casa è sicuramente una delle attività preferite quando si entra in una nuova abitazione. Che sia già comprata o in affitto, personalizzare gli ambienti casalinghi e renderli personali è una delle cose sicuramente più emozionanti e appaganti dei primi tempi, specie se le scelte vengono condivise con altri.

Non è necessario nascondere che in realtà non si finisce mai di “arredare casa”: inevitabilmente vedere sempre lo stesso soprammobile per anni di seguito potrebbe iniziare a stancarci, o quei portaoggetti dove lanciamo chiavi e monetine potrebbero finire per essere sostituiti con frequenza semestrale… indubbiamente, per come siamo fatti, è difficile trovare un “equilibrio finale perfetto” per l’arredare casa.
Quindi perché non pensare a un regalo proprio basato su questo? Pensare a un regalo per la casa è sempre generalmente una partita di campo minato: magari un accessorio o arredamento non piace, o non interessa, o è del colore sbagliato, o è della misura più grande… quindi perché invece non affidarsi ad alcune di queste idee un regalo o un accessorio per la casa?

Cosa e quale accessorio o gadget per la casa regalare ad un amico o parente uomo o donna?

Ci sono molti esempi che si possono fare a riguardo, ma l’importante è iniziare a capire se il regalo dev’essere di tipo tecnologico, come può essere per esempio un aspirabriciole, o magari una cosa più moderata e “new age” come un diffusore di fragranze, non è raro infatti ormai trovare fragranze studiate appositamente per dare all’ambiente un certo umore ed essere rilassanti, o “rigeneranti”.

Altrimenti, potrebbe essere un regalo più utile e interessante trovare magari un qualcosa di utile, che sia essenzialmente un’aggiunta di qualche tipo alla cucina o alla zona bar della casa, come uno spillatore di birra, per bere in compagnia. Sulla stessa falsariga del regalo “utile” c’è quello di design e pragmaticità, come magari possono essere dei simpatici sticker per gli interruttori di casa che facciano assumere all’interruttore degli aspetti diversi.

O ancora dei puff, o dei complementi d’arredo che siano di uso se chi lo state regalando è giovane, o magari ha figli che apprezzerebbero delle poltrone stile puff, o magari qualcosa di più classico, come delle panche con funzione portaoggetti. Non dovete inoltre farvi spaventare dal provare regali più “precisi”, come può essere ad esempio un piccolo mobiletto per oggetti, o una piccola mensola, se queste sono di forme particolari o dai design estremamente accattivanti. 

Stesso discorso è quello di lampade e luminaria: se trovate un oggetto particolarmente abbellitivo, perché non provare a farne un regalo? Lampade magari a spirale, o forme particolari, sono tutte ottime idee.

Come per ogni altro regalo, dovete valutare attentamente i gusti dell’altra persona, quanto volete che il regalo conti e infine, ovviamente, il vostro budget. Dopotutto, nel peggiore dei casi, rimane sempre il detto che “l’importante è il pensiero”.